Articoli

UN PUNTO CHE SA DI BEFFA! Banari-Sandalia 4-4

Settima giornata del campionato. La Sandalia fa visita agli amici di Banari in uno scontro che sul campo ha visto storicamente le due squadre dare spettacolo in campo e fuori, sempre con il massimo rispetto.
I biancorossi partono alla grande e passano in vantaggio con Sandro Crotti di testa  bravissimo a sfruttare un calcio d'angolo perfettamente battuto da Tocco.
Poco dopo è Solinas a rendersi pericoloso, nel tentativo di saltare il portiere viene atterrato ma l'arbitro fa giocare lasciando molti dubbi. La Sandalia nell'unica disattenzione del primo tempo viene colpita dal centrocampista esterno dei padroni di casa, abile a sfruttare al meglio il corridoio lasciato dalla difesa biancorossa. La Sandalia c'è, Tola (ormai abituato) si inventa un altro eurogol dei suoi, scavalcando il portiere con un pallonetto di prima al volo che sbatte sulla traversa ed entra in porta. Vantaggio Sandalia meritatissimo. C'è tempo anche per la terza rete, un Bussu ispirato recupera un pallone prima del cemtrocampo e riesce a emulare la discesa che lo ha reso famoso nel derby qualche anno fa, salta tre avversari e trova il corridoio per Tocco che trova il gol del 3-1 che chiude il primo tempo. Nella ripresa gli avversari entrano con più cattiveria rispetto ai mufloni e in cinque minuti a metà secondo tempo trovano due gol che riequilibrano il match sul 3-3. Cambi da una parte e dall'altra per il forcing finale. A 10 minuti dalla fine è Cau a pescare il jolly dal limite grazie ad uno svarione difensivo, palla all'angolino e nuovo vamtaggio Sandalia. La partita diventa un autentico susseguirsi di emozioni, sembra finita ma nel primo minuto di recupero il Banari pareggia, punizione potente dai 25 metri che si insacca alle spalle di Boe e match di nuovo in parità. Scocca l'ultimo minuto e il Banari attacca ancora nel disperato tentativo di portare a casa tre punti ma le speranze svaniscono quando l'attacante appena entrato spara alto da zero metri e a porta praticamente sguarnita.
La Sandalia esce dal campo con un pareggio che sa di beffa ma per come si era messa nel finale, va bene così. Testa alla prossima partita contro la capolista Real Pozzo.
AFFORASA!

Dal Forum