F.C. Sandalia '99 - Santa Maria di Tergu 2-1

La Sandalia porta a casa i primi 3 punti stagionali e vince la prima partita di campionato del girone di andata, lo fa in casa a Baddimannitta contro la favorita Santa Maria di Tergu.

Questi gli undici scelti da Mister Garau: Boe in porta, Carta P. terzino destro Cordedda e Porcu centrali Boscimano terzino sinistro a centrocampo Biosa esterno destro, Marcucci e Carta A. centrali di centrocampo Crotti S. esterno sinistro  Spissu e Tola le due punte avanzate, a disposizione Crotti G. Acaiah Sini Tocco Ruffo Masia Cau.

Il Santa Maria di Tergu in campo con: Ruzzu Solinas Capula Oppo Lupino Lepori Stangoni Santoni Cossu Dessi Idini.

Primo Tempo che si chiude sullo 0-0 con una Sandalia compatta e combattiva, che rischia di passare più volte in vantaggio, prima con Boscimano che liberato da Biosa sulla fascia sinistra scarica un sinistro sul primo palo che il portiere intercetta, successivamnete con una puniziione di Tola dal limite, sulla quale esce una mezza busta che va a finire, si in porta, ma di facile presa per il portiere avversario. Molto bella l'azione prima della chiusura del primo tempo con Biosa che su punizione scarica su Carta A. che non ci pensa due volte a calciare rasoterra nell'area di rigore e un dimenticato Spissu, dalla difesa avversaria, non riesce per pochi cm a impattare il pallone.

Il secondo tempo si riapre con formazioni invariate, sempre una bella partita con botte e risposte da una parte all'altra del campo, iniziano le varie sostituzioni e le squadre continuano a studiarsi ma dopo 10 minuti Biosa lancia per l'ennesima volta Tola che stavolta non si fa trovare impreparato stoppa di sinistro e di destro palloneto al portiere e Sandalia in vantaggio, 1-0. Il Santa Maria di Tergu accusa il colpo e prova a rilanciarsi in attacco, e dopo vari tentativi sventati dal centrocampo e difesa Sandalia in un azione un pò confusa, dove non viene fischiato un fallo netto a Capitan Masia, si conclude con un cros dalla fascia sinistra che finisce davanti alla porta dove dopo un po di confusione il pallone finisce in rete con un colpo di testa di Carboni, tutto da rifare, 1-1. La Sandalia tira fuori le palle e si ributta in attacco a riconquistare quanto già meritava dal primo tempo, e finalmente a 5 dalla fine Spissu, una spina nel fianco per la difesa avversaria, sfonda e si ritrova a tu per tu con il portiere e con un tocco sotto che va a finire sul secondo palo insaccando il gol del nuovo vantaggio Sandalia, 2-1. Nel finale da segnalare una bellissima occasione per Cau che rischia di far dilagare la Sandalia, Cau ci crede su un pallone sbucciato di testa da un difensore e si ritrova davanti al portiere, prova ad imitare Spissu con un tocco sotto ma è più sfortunato il pallone atterra in una zona sabbiosa del campo che fa cambiare direzione e lo fa passare a 1 m dal secondo palo, ha illuso panchina e tifosi che stavano già esultando, urla che si sono trasformati in insulti per il povero Cau che sicuramente aveva qualche Santo dalla sua parte, dato che non gli è successivamente successo nulla. Triplice fischio finale e urla di gioia e carica Sandalia, tre punti importanti del gruppo della squadra sempre più affiatata messi in saccoccia.

Abbiamo sentito il Mister a fine partita, queste le sue parole:

"Ci tengo a precisare che secondo me il Santa Maria di Tergu non è la squadra favorita per la vittoria finale, è comunque una bella squadra composta da giovani che corrono tanto, e in casa perderanno pochissimi punti. Per quanto riguarda noi, potevamo fare altri gol con Alberto, Tola, Samuele e anche con Federico, ma alla fine è andata bene comunque. Ho visto una Sandalia determinata e grintosa, come avevo chiesto, e ovviamente mi aspettavo di vincere, si gioca anche per questo .. Avevo a disposizione quasi tutta la rosa, è stato bellissimo vederli sia in campo che fuori incitare tutti. Sabato giochiamo con i Buccigrossi,  sarà come sempre una partita aperta a qualsiasi risultato, mi aspetto sempre una Sandalia grintosa e affamata. Ora vado che c'è la carne sulla graviglia."

Dal Forum