Il Bomber di coppa: Franceschino

Oggi abbiamo scambiato due chiacchiere e fatto delle domande all' uomo coppa Francesco Piras che ci ha raccontato un po dei suoi aneddoti di calcio popolare vissuti in Sandalia. 
 
1) Buongiorno Francesco, è sempre un piacere ritrovarti, sappiamo che per impegni di lavoro non puoi essere presente, cosa ti manca di più del campo?
 
Tutto, mi manca tutto! Chi come noi ha una forte passione per il calcio giocato, il calcio popolare, non potrà mai essere sazio, fino a quando le gambe reggono e, nel caso della Sandalia, il fegato reagisce non ci si può stancare di un campo e di un pallone. Mi manca molto lo spogliatoio con tutte le relazioni che si creano, i terzi tempi, le vittorie sofferte e le sconfitte arrivate ma tutte combattute. Sono emozioni che difficilmente capirebbe chi non ha mai fatto parte di una squadra di calcio. 
 
 
2) Prima delle partite per te e per Andrea Sini è d'obbligo il caffè corretto con brindisi al grande Darione Hübner, ci racconti com'è nata questa tradizione? E perché proprio un brindisi a Hübner?
 
Con quel Terzinaccio di Sini ci conosciamo ormai da anni e da sempre abbiamo avuto la passione per giocatori come Socrates, il dottore, venuto in Italia a giocare a calcio ma soprattutto a studiare Gramsci in lingua originale; El Triche, a detta di Maradona il giocatore più forte in Argentina a quei tempi che però non ha mai giocato in nazionale perché ancorato ad un calcio romantico. Dario Hubner tra gli italiani era il giocatore più operaio, arrivato in A già grande ma ancora in grado di vincere il titolo di capocannoniere pur restando sempre umile, generoso, bevitore. Si presentava agli allenamenti con un utilitaria scassata che parcheggiava tra le fuoriserie dei compagni. Prima di ogni gara beveva un caffè affogato di grappa. Noi con questo gesto lo ricordiamo e nel nostro piccolo gli rendiamo omaggio. 
 
3) Ormai vivi nella capitale, hai persino cambiato accento, ma non hai cambiato le tue passioni, hai avuto il privilegio di vedere una partita dell'Atletico San Lorenzo, una squadra simile alla Sandalia, ci parli del loro ambiente? Cosa ne pensi del loro calcio? Pensi che un giorno si potrà fare una bella sfida in amicizia con questa società?
 
Tornare a Roma per lavoro non è stato facile. Ormai ci sto da un anno ma ti assicuro che il mio accento è sempre sassarese e le mie abitudini e passioni non sono cambiate. Certo, a Roma si beve molto meno. Non ho ancora trovato un bar come il nostro bar sponsor Il Grillo! L'atletico San Lorenzo è una bellissima realtà di calcio popolare con una grande partecipazione da parte della gente del quartiere. In comune con la Sandalia hanno la filosofia di base, sono contro il calcio moderno inteso come strumento per finalità che non siano veramente sociali, vivono lo sport come un diritto di tutti, sono antifascisti, hanno creato una polisportiva garantendo ai bambini della zona di praticare sport a prezzi simbolici. Ci sono alcune differenze. I loro giocatori sono veri atleti che giocano un campionato di prima categoria. Sì allenano e non hanno la pancia! I terzi tempi della Sandalia però se li scordano! Un amichevole sarebbe da evitare. Sono troppo allenati. Possiamo però trovarci direttamente al bar. 
 
4) Ora la domanda per eccellenza, quella sulla finale di coppa,  partita bloccata sullo 0-0 , Sandalia sotto assedio, ad un certo punto arriva la palla buona, non ci pensi due volte, destro e rete che si gonfia. 1-0 Sandalia, sei l'eroe di quella coppa, nella partita decisiva per la finale hai fornito l'assist a Cau a tempo scaduto che con un tocco da zero metri ha messo in porta facendo esplodere lo Jacomelli, insomma, quella coppa la senti tua. Raccontaci un po di emozioni di quella cavalcata pazzesca dei mufloni.
 
La stagione della coppa è stata veramente pazzesca. Un campionato mediocre o forse peggio e poi una rinascita in coppa. Siamo partiti in sordina aumentando partita dopo partita la nostra consapevolezza di essere un bel gruppo il tutto senza mai trascurare l'approccio Sandalia con terzi tempi croccantissimi. Come molti dei giocatori della Sandalia sono entrato in condizione verso aprile maggio, mi sentivo bene in campo e al bancone. Ricordo l'entusiasmo crescente dei tifosi, la gioia di tutti dopo la sofferta vittoria in semifinale e poi la magica serata a Latte dolce. Tutto vissuto nel migliore dei modi. Si scendeva in campo al solito modo, senza stress o tensioni e con un grappino in circolo. In campo grande concentrazione e voglia di fare bene.  il Resto è arrivato da se. 
 
5) Le partite in Sandalia sono tante, gli amici ancora di più, terzi tempi, trasferte, aperitivi, arrostite, gol fatti, gol mangiati, insulti, c'è anche una persona speciale che purtroppo non è più con noi, ma rimane sempre nei cuori di tutto l'ambiente Sandalia e non solo, Gianni Forresu, che rapporto avevi con lui, é vero che stravedeva per te? Illuminaci con qualche racconto della tua esperienza biancorossa, e ricordati che nonostante gli elogi di Gianni anche tu venivi insultato forse il triplo quando dai tuoi piedi partivano frittelle, a te la parola.
 
Gianni era il calcio popolare. Il tifoso-dirigente perfetto per una squadra come la Sandalia. Sempre pronto alla battuta. Aveva un'ironia alla Prisco mai esagerata o fuori luogo che lo rendeva benvoluto non solo da noi ma anche dagli avversari e persino da qualche arbitro. Era un piacere essere "fatto fuori" o venduto alla Sage da lui. È vero però, Io venivo spesso salvato dai suoi richiami. Non so perché, forse perché cercavo il suo sguardo dopo un goal oppure perché spesso andavo verso di lui a bordo campo ad esultare. Per me era veramente parte importante della squadra e forse lui lo aveva capito. Ricorderò sempre il suo viso disteso e sorridente dopo le reti festeggiate insieme e la sua incredibile gioia il giorno della coppa.
 
Grazie mille Franceschino per questa bellissima chiacchierata, tutti noi in Sandalia speriamo di rivederti presto per combattere di nuovo in campo e sopratutto nel terzo tempo!
 
Ci vediamo a Natale al Sandalino!
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor3/IMPIANTI ITALIA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor3/LAVASECCO VANNA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor3/LE MAGNOLIE.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor3/MARCEDDU.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor3/MASCA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor3/MASSIMO PINNA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor3/MOKADOR.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor4/PANA PESCA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor4/PERLA BIANCA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor4/SARDEGNA GHIACCIO.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor4/SENES INFORMATICA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor4/SHARDANA CAFE.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor4/SIAS RICAMBI ELETTRICI.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor4/TERMO PLAST.jpg

Dal Forum

Contattore Visite

  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor1/AMISTADE.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor1/AUTOFFICINA CHESSA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor1/BAR DETTORI.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor1/CAFFETTERIA LA GOSPA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor1/CALCESTRUZZI DEIANA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor1/CLINICA VETERINARIA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor2/COOP SOC L'IDEA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor2/DIAMANTE.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor2/DIGITAL SPACE.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor2/EDICOLA PUGGIONI.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor2/ENOSARDA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor2/GIUSEPPE PALA.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/sponsor2/GIUSEPPE ROGGIO.jpg

Classifica

CSI PROMOZIONE 2017/18

Pos. Squadra Punti  10
12 F.C.SANDALIA '99
4  10
11 BUCCIGROSSI
4  10
10 CAFFE' 800
5  10
9 S.MARIA DI TERGU
7 10 
8 BANARI
8  9
7 SAGE SS 1996
10  9
6 REAL POZZO 
11  10
5 ATH PORTOTORRES
13  10
4 S. JUANNE THIESI
15  10
3 EBADOTTU C.FRESU
18 10
2 ASD TURALVA
19
1 DON BOSCO NULVI
19  

Risultati

 8° GIORNATA
- 09-12-2017
ATH PORTOTORRES
1-2 REAL POZZO
BUCCIGROSSI
2-7 ASD TURALVA
DON BOSCO NULVI
2-0 EBADOTTU C. FRESU
F.C.SANDALIA'99
3-3 CAFFE' '800
S. MARIA DI TERGU
- BANARI
SAGE SS 1996
1-2 S. JUANNE THIESI

Prossimo Turno

9° GIORNATA DI ANDATA
 
SABATO  09-12-2017                                  ORE 15:30
 
CAMPO TORRALBA
    ASD TURALVA
 
                  -
   F.C. SANDALIA '99